Aggiornamento a WordPress 3.0

Ieri è uscita la nuova versione di WordPress in italiano, giunta alla versione 3.0.

Rispetto alla versione precedente (2.9.2), in questa versione sono presenti molte novità, tra cui:

  • la possibilità di scegliere in fase di installazione, l’username dell’amministratore e scegliere la propria password;
  • l’inserimento di Custom WOO Navigation,  con cui è possibile gestire i menù del proprio blog, inserendo pagine, articoli e categorie, semplicemente con un click;
  • l’inserimento del nuovo tema Twenty Ten, e l’eliminazione dei due temi che erano presenti fino alla versione 2.9.2, cioè i temi Default e Classic;

e altre ancora (per vedere le altre novità, c’è questa pagina).

Esistono due modi per aggiornare WordPress, e sono:

  • l’aggiornamento automatico (reso disponibile dalla versione 2.7), disponibile nella propria bacheca, con cui è possibile aggiornare WordPress con un clic;
  • l’aggiornamento tradizionale, cioè aggiornare manualmente i file e lanciare il comando per aggiornare il database (ed è quello che ho fatto  io )

Per aggiornare il mio blog, ho fatto i seguenti passaggi:

  • prima ho scaricato il pacchetto di WordPress in italiano a questo indirizzo;
  • poi ho effettuato una copia di backup dei file tramite filezilla;
  • poi ho messo un redirect temporaneo al blog, in modo che i visitatori vengono avvisati che il blog è in manutenzione (per maggiori informazioni c’è questa guida);
  • poi ho fatto una copia di backup del database dal pannello del mio hosting , e per maggiore sicurezza, ho fatto una copia di backup dei vari articoli, tramite la funzione esporta di WordPress (la prudenza non è mai troppa );
  • poi ho cancellato tutti i file, eccetto la cartella wp-content e i file wp-config.php, .htaccess (perchè contiene anche le regole per il redirect temporaneo) e la pagina html appena creata per il redirect;
  • infine ho caricato nel spazio web, i file presenti nel pacchetto scaricato in precedenza, eccetto la cartella wp-content e il file wp-config-sample.php
nella cartella wp-content/languages sono presenti i file di localizzazione in italiano aggiornati per la versione 3.0; quindi bisogna caricare nella cartella wp-content/languages presente nel sito, i seguenti file: it_IT.mo it_IT.po ms-it_IT.mo ms-it_IT.po

Alla fine dell’aggiornamento, ho avviato il file upgrade.php, che serve per aggiornare il database se necessario, per farlo si deve aggiungere dopo l’indirizzo del blog il seguente percorso:
/wp-admin/upgrade.php

Fatto questo l’aggiornamento è completato.

Alla fine dell’aggiornamento è consigliabile cancellare il file wp-admin/install.php. Per maggiori informazioni, vi rimando all’articolo di Aldo Latino.

Infine và aggiornato anche il file wp-config.php;
infatti nella versione 2.9.2, sono presenti 4 secret-key (Authentication Unique Keys and Salts o Chiavi Uniche di Autenticazione), e sono:

define('AUTH_KEY', 'put your unique phrase here');
define('SECURE_AUTH_KEY', 'put your unique phrase here');
define('LOGGED_IN_KEY', 'put your unique phrase here');
define('NONCE_KEY', 'put your unique phrase here');

aggiornando alla versione 3.0, le secret-key diventano 8, e sono:
define('AUTH_KEY', 'put your unique phrase here');
define('SECURE_AUTH_KEY', 'put your unique phrase here');
define('LOGGED_IN_KEY', 'put your unique phrase here');
define('NONCE_KEY', 'put your unique phrase here');
define('AUTH_SALT', 'put your unique phrase here');
define('SECURE_AUTH_SALT', 'put your unique phrase here');
define('LOGGED_IN_SALT', 'put your unique phrase here');
define('NONCE_SALT', 'put your unique phrase here');

quindi bisogna aggiungere le ultime quattro righe (quelle in rosso).

Per  inserire delle chiavi di autenticazione valide, cliccate sul seguente link e copiate le righe che escono nel file wp-config.php.

Questa voce è stata pubblicata in Guide, Guide-Wordpress. Contrassegna il permalink.

26 risposte a Aggiornamento a WordPress 3.0

  1. Latv3D scrive:

    Perchè non utilizzi l’aggiornamento automatico ?
    Fatto salvo fare prima tutti i backup necessari che non si sa mai, l’aggiornamento automatico funziona benissimo ed è molto veloce.
    Fare tutta la procedura a mano mi sembra che ti metta più a rischio, visto che più ci metti mano e più ci sono possibilità di errori (anche di distrazione).

  2. totò scrive:

    @ Latv3D
    si è vero che con l’aggiornamento automatico aggiorni il blog in pochi minuti, ma preferisco fare l’aggiornamento tradizionale :smile:;
    finora ho aggiornato il blog in questa maniera, e ti posso assicurare che con le dovute precauzioni (backup dei file e del database), anche questo tipo di aggiornamento è sicuro :smile:

  3. Pingback: Salvatore Palma (totò): Aggiornamento a WordPress 3.0 - DeliveRSS

  4. Joja scrive:

    salve,
    ho attualmente installato la versione 2.9.1. di wordpress. volevo aggiornare in automatico alla versione 3.0., ma stranamente non mi funziona. Clicco e mi arriva il messaggio: “Scaricamento aggiornamento da http://it.wordpress.org/wordpress-3.0-it_IT.z“. e poi si ferma.
    Può essere che dipenda dal mio wordpress theme? essendo tecnicamente una frana, ho paura di non riuscire ad aggiornare manualmente.
    avete un’idea perché non mi funzioni l’aggiornamento automatico?
    grazie dei vostri consigli

  5. totò scrive:

    @ Joja

    ho fatto una prova, installando wordpress 2.9.1 in un sottodominio di prova, dalla bacheca ho lanciato l’aggiornamento automatico a wordpress 3.0 e funziona :smile: ;
    che tema usi?
    ti dà qualche errore durante l’aggiornamento?

    ciao

  6. Joja scrive:

    Ciao totò,
    non mi da errore. semplicemente si ferma dopo che è apparsa la scritta: “Scaricamento aggiornamento da http://it.wordpress.org/wordpress-3.0-it_IT.zip.”
    Poi non fa più nulla.
    Il mio tema è Misty Look di Sadesh. Secondo te possibile che sia un problema di tema non adatto a wordpress 3.0.?

  7. totò scrive:

    @ Joja
    giusto per escludere che il tema che usi dà problemi durante l’aggiornamento, metti il tema default o classic e avvia l’aggiornamento dalla bacheca;
    se anche con uno dei due temi di wordpress, l’aggiornamento non và a buon fine, allora ti conviene aggiornare i file a mano :smile:, quindi devi seguire le indicazioni di questo articolo :smile:

  8. Joja scrive:

    grazie totò. non dipende dal theme.
    mi metterò il weekend ad aggiornare wordpress manualmente.. con un sacco di paure per la mia ignoranza tecnica. ma seguirò passo per passo i tuoi consigli

  9. totò scrive:

    @ Joja
    dov’è ospitato il tuo sito?
    ti suggerisco di contattare il tuo hosting e chiedere se c’è qualcosa da controllare (permessi cartelle), prima di effettuare l’aggiornamento automatico :smile:

    ciao

  10. Giovanni scrive:

    Ciao,
    prima di tutto grazie per questo post davvero ben fatto, adesso passiamo al mio disastro.
    Gironi fa ho aperto via ftp il file wp-config del mio blog, non ho modificato nulla, volevo solo verificare una cosa….
    Richiudo, salvo e non appena mi collego (www.ilgiraresole.com) al mio blog mi chiede di installare WP. :???:
    Contatto il mio host chiedendo se potevano verificare ed aiutarmi e mi hanno risposto quanto segue
    “Il problema non è di nostra competenza, la ricerca del problema potrebbe essere alquanto dispendiosa in termini di tempo.
    Le consigliamo di eseguire un aggiornamento dei file del CMS, premunendosi di creare prima un backup del database e dei file attualmente presenti.”
    Tralasciando la risposta …potrei scrivere per anni ma preferisco alla prima occasione mollarli dato che quando si tratta di pagare ti scrivono in 3 secondi ma se chiedi aiuto ti lasciano slolo come un pirla (ed ho specificato che non ero un classificabile “smanettone…ma cmq…)
    ritornando a noi, dicevo, non potendo fare l’upgrade automatico dato che per il pb di wp-config non avevo accesso all’admin del mio blog mi sono avventurato (pirla io che l’ho fatto lo so!!) nell’upgrade cone da te descritto. Ho fatto backup DB, salvato quanto tu dici e seguito passo passo, finito il tutto
    il sistema mi chiede titolo blog e passwd, inserisco (anche se mi stranisce) ed arrivo al mio blog, solo che non ho tema, e non vedo nessuno post dei diversi inseiriti in 5 anni di blog.
    Non so adesso se ho perso tutto o meno, che mi dici a riguardo?
    Come potrei risolvere e posso ripristinare o ho perso tutto?
    Il mio è un blog personale, non e-commerce, non da migliaia di visite ma avendolo da 5 anni capisci bene che aver perso tutto sarebbe come perdere un album fotografico di foto per le quali non hai i negativi :cry:

    Grazie in anticipo per l’aiuto!
    Saluti
    Giovanni

  11. Giovanni scrive:

    Update:
    eliminato il file install.php, come suggerito all’articolo di Aldo Latino ed
    il mio blog e tornato a vivere nel senso di plugin ed interfaccia ma non ho nessun post di quelli creati…. come posso recupearare?
    Non avevo salvato htacces ma cancellato vedo che molti dicono non si dovrebbe cacellare, ho backup DB…
    mi dite se posso recuperare i post e come fare nel caso scribvo qui una mail che potete utilizzare se voleste mandarmi istruzioni per email ve ne sarei grato
    Un saluto e grazie
    ciao
    Giovanni

  12. totò scrive:

    Ciao Giovanni,

    quindi prima di fare l’aggiornamento, hai fatto il backup del database e dei file, vero?

    Bene!

    Prima di tutto metti il blog in pausa tramite la pagina html, come descritto nell’articolo (con la modifica del file .htaccess);
    ho visto che ora stai usando un plugin per mantenere il blog in manutenzione, ma visto che si deve mettere mano sul database, è consigliabile usare la pagina html :wink: .

    Dopo cancella i file presenti nel tuo spazio web e ci rimetti i file che ti sei salvato in precedenza (se il backup del database l’hai fatto prima di fare l’aggiornamento alla versione 3.0, devi rimettere i file di wordpress della versione 2.9.2), facendo attenzione a non sovrascrivere il file .htaccess con quello del backup e a non cancellare la pagina html;

    poi entri nel pannello del tuo hosting e vai nella sezione gestione database (nel mio caso è Pannello phpmyadmin);

    poi selezioni le tabelle del blog installato da zero (cioè quello senza articoli) e le cancelli;

    infine dal pannello fai clic su importa e seleziona il file di backup del database (dovrebbe essere un archivio compresso), creato in precedenza, e clicchi su esegui.

    Fatto questo, il tuo blog ritorna on line, con tutti gli articoli e le varie personalizzazioni :smile: .

    Prima di togliere il blog dalla pausa, controlla se è tutto a posto, e poi procedi con l’aggiornamento :smile:

    fammi sapere :smile:

    ps ho tolto la tua mail dal commento per evitare che ti arrivino delle mail indesiderate :wink:

  13. Giovanni scrive:

    Ciao Totò, prima di tutto grazie mille per l’aiuto che mi dai.
    Ti ribadisco che sono molto inesperto quindi comprendimi se sparo cazz…

    Il bk Db l’avevo fatto e salvato sul pc ma non con utility WP ma dal pannello di phpmyadmin (file di txt di diversi MB), non capisco cosa intendi per file, …le cartelle presenti se mi collego via ftp? e quali? o parli solo del DB?
    Cmq ti allego la risposta che mi ha dato il mio host,(forse capisci meglio di me e sai che significa quando dice “procedura di collegamento al vecchio database..”
    il supp. tech mi scrive:
    <.…Ad ogni modo ho condotto una verifica sul database e le tabelle relative alla precedente installazione sono ancora presenti, messaggi compresi.
    La vecchia e la nuova installazione incidono su tabelle differenti.
    Probabilmente invece di fare un aggiornamento del CMS lei ha eseguito una nuova installazione.
    Sarà necessario che lei esegua una procedura di collegamento al vecchio database con conseguente aggiornamento di quest’ultimo, non serve ripetere che prima di ogni altra azione lei debba necessariamente creare un backup del database qualora non lo avesse ancora fatto.
    Per ulteriori informazioni rimaniamo a sua disposizione.

    Ciao e grazie mille :smile:

  14. totò scrive:

    Ciao Giovanni,

    ok, l’importante è che hai un backup del database :smile: ;

    per file intendo le cartelle wp-admin, wp-content e wp-includes e i relativi file che avevi prima di fare l’installazione ex-novo (spero hai fatto una copia di backup :grin:) ;
    questo perchè nella cartella wp-content, sono presenti le varie personalizzazioni (tema in uso, immagini presenti negli articoli, plugin in uso, ecc.).
    Quindi se ripristini il vecchio database, ci devono essere tutti i file cosi com’erano :smile: .

    Ora leggendo la risposta del tuo host, ho capito cosa è successo:
    in pratica hai modificato nel file wp-config.php, il prefisso delle tabelle al database (ecco perchè dopo ti chiedeva di installare wordpress);
    quindi se vai nel pannello phpmyadmin, ci dovrebbero essere delle tabelle con due prefissi.

    Per prima cosa metti il blog in pausa (seguendo l’articolo di Aldo), poi cancella tutti i file di wordpress (tranne il file wp-config.php) e carichi i file che ti sei salvato in precedenza (quindi anche con il tema che usi con le varie modifiche, immagini presenti negli articoli, ecc.), eccetto il file wp-config.php;
    infine tramite filezilla o il pannello file manager del tuo hosting, apri il file wp-config.php in modifica e cerchi la riga riguardante il prefisso delle tabelle del database:

    $table_prefix = ‘wp_’;

    e lo modifichi con l’altro prefisso presente nel database :smile:

    infine salvi le modifiche e controlla se il blog è ritornato come prima

    ciao :smile:

  15. Pingback: Aggiornamento a Wordpress 3.0.1 « Il blog di totò

  16. Giovanni scrive:

    Ciao Totò,
    ho solo bk Db ma nessun salvataggio di cartelle wp-admin, wp-content e wp-includes e i relativi file che avevi prima di fare l’installazione ex-novo
    ripeto solo bk DB.
    nel pannello phpmyadmin,non ci sono tabelle con due prefissi, solo tabelle con wp_
    Non posso cancellare e caricare i file, dato che non avevo salvato le cartelle…anche perchè nessua procedura di upgrade lo dice.

    in wp-config.php la riga riguardante il prefisso delle tabelle del database:

    $table_prefix = ‘wp_’;

    ci sta ma dovrei modificarla con cosa dato che non ho nessun prefisso nel Db?
    Sinceramente credo che + ci metto mani e maggiori casini sto facendo…

    Cmq grazie

  17. Giovanni scrive:

    Ciao Totò piccolo “update”
    sono andato nel file wp-config.php
    ho semplicemente cancellato la stringa $table_prefix = ‘wp_’; e l’ho riscritta così com’era…
    Adesso:
    se entro nel pannello admin vedo tutto come prima, articoli, commenti ecc…
    vedo che è aggiornato alla versione 3.0 infatti mi chiede upgrade alla versione 3.0.1 e se loggato come admin apro il blog e vedo tutto
    se invece vi punto non come admin il sito cerca di caricare l’home ma entra in un loop infinito e non carica la pagina, puoi verificare tu stesso se vuoi.
    A cosa sarà dovuto….cmq il grosso ovvero recupero di tutto e link a DB originale credo sia fatto!
    Cmq avendo tutto, questa volta ho fatto backup DB e salvataggio di tutta la cartella HTML attraverso Filezilla
    sai dirmi qualcosa a riguardo del mancato caricamento del blog…?

    grazie e scusa se ti bombardo di domande ma sei l’unica luce in questa valle di lacrime che è il mio blog eheheheheh :grin: :grin: :grin:

  18. totò scrive:

    @ Giovanni,
    quindi riesci a entrare nella tua bacheca?

    ok, cambia il tema da aspetto → Tema, e metti per il momento il tema Twenty Ten, e controlla se da visitatore visualizzi il blog correttamente (molto probabilmente nel database è indicato il tema che usavi, ma visto che non è presente … :grin:), prima pero è meglio che disattivi il plugin per la manutenzione :smile:.

    Fammi sapere :smile:

  19. Giovanni scrive:

    Ok cambiando tema qualunque non per forza quello di default tutto ok adesso carica senza pb, ma ahimè un problemino
    sembra che wp linki solo l’home page, perchè se clicco un qualunque post al blog, dentro la bacheca, dal pannello articoli, ecc mi da errore come tu stesso puoi vedere 8maintenance disattivato :grin: )

    Not Found
    The requested URL /…………/ was not found on this server.

    hmmmm
    credevi fosse finita eh? :???: (mi vien da piangere jejejejej)

    • totò scrive:

      Vai in Impostazioni → Permalink e clicca su Salva le modifiche, vediamo se risolvi

  20. Giovanni scrive:

    SIIIIIIIIII adesso tutto funziona correttamente!!!
    Che dirti, se non fosse stato per te, avrei di certo trovato altrove la soluzione ma non immagino quanto tempo per avere risposte ecc.
    Sei stato sempre chiaro, di una cortesia ineguagliabile e molto bravo per un neofita nel far capire dove e comke mettre mani.
    Grazie mille Totò….
    Mi permetterò di scrivere un post sull’accaduto segnalando il tuo blog e quanto hai fatto

    Un caro saluto ed “Ad maiora”
    Giovanni

    • totò scrive:

      Ottimo, mi fa piacere che hai risolto il problema

      ps ora aggiorna wordpress alla versione 3.0.1 (ma prima fatti il backup dei file e del database :P)

      ciao

  21. Giovanni scrive:

    ehehhe
    Si si farò upgrade a 3.0.1 come mi suggerisci e questa volta di backup DB e file ne faccio 3, 2 li butto per sfizio jejejeje ed uno me lo tengo :razz:

    Scherzi a parte lo farò sicuramente, non a caso si dice che “sbagliando s’impara….
    Grazie ancora Totò.

    Un caro saluto
    Giovanni

  22. Davvero utile, grazie mille.

  23. veronica scrive:

    grazie mille, la tua guida mi è stata utilissima!
    ero costretta a fare l’aggiornamento manuale perché non curo anche l’hosting del mio cliente e wp mi negava il permesso per quella automatica. grazie e buon lavoro, ciao! :smile:

  24. totò scrive:

    @ Veronica
    figurati :smile:

I commenti sono chiusi.

Related Post by category:

  1. Upgrade da Lucid Lynx a Precise Pangolin
  2. Scanner Canon N640P
  3. Aggiungere lo screensaver su Precise Pangolin LTS
  4. Atheros AR242x
  5. Gestire i Run Level
  6. Atheros AR242x e Jaunty Jackalope
  7. Scanner Epson V10
  8. WordPress e W3C
  9. Asus X51RL
  10. Convertire i pacchetti .rpm in .deb